Prima di procedere all’acquisto di un casellario postale condominiale è importante valutare attentamente l’utilizzo e la posizione in cui questo può essere collocato, a seconda delle caratteristiche strutturali dell’edificio e delle esigenze dei condomini. 

Dove posizionare le cassette postali in condominio?

Come da Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 2008 le cassette della posta devono essere installate in una posizione ottimale per consentire il massimo agio al postino e ai condomini che devono ritirare la corrispondenza. 

Il casellario postale condominiale, infatti, deve essere posizionato in un’area accessibile a tutti i condomini, considerando anche la presenza di persone anziane o con disabilità, ed agli operatori incaricati alla consegna della posta o di materiale pubblicitario commerciale. 

Per questo motivo, il decreto stabilisce che i casellari postali devono essere installati “in un unico punto d’accesso” nei casi di edifici plurifamiliari e complessi formati da più edifici o negli edifici adibiti a sede d’impresa, e con condizioni confortevoli per tutti i condomini.

Casellari postali da esterno, da interno o porta pubblicità: tutte le soluzioni 

Per garantire il facile accesso ai postini e agli operatori di volantinaggio, inoltre, le cassette postali condominiali dovrebbero preferibilmente essere installate all’esterno dello stabile, in modo da permettere a chi deve effettuare la consegna della corrispondenza, di accedere al casellario senza dover necessariamente suonare il citofono per accedere all’interno del condominio o senza incontrare particolari intoppi.

La norma, tuttavia, concede un minimo di flessibilità, nei casi in cui l’installazione delle cassette postali condominiali da esterno non sia possibile, come nel caso di vecchi edifici strutturalmente inadeguati ad ospitare un casellario all’esterno e per il quale è possibile prendere particolari accordi con l’ufficio postale di distribuzione locale

Nei casi, invece, di volantinaggio eccessivo e non gradito, è poi possibile richiedere che il casellario postale venga posto all’interno del condominio, con accesso esclusivo a postini autorizzati, oppure è possibile installare una cassetta postale porta pubblicità all’esterno dello stabile, in modo venga distinta dalla consegna della normale corrispondenza e sia dedicata esclusivamente alla ricezione del materiale pubblicitario.

Le soluzioni nella scelta di un casellario postale o di complementi accessori, sono pertanto molteplici. Che vi sia la necessità di installare una cassetta postale all’esterno del condominio oppure all’interno, le proposte sono davvero personalizzabili: dall’installazione a muro o su recinzione, ex novo o pre-esistente, alla scelta del colore e del numero delle unità, le cassette postali condominiali VARBOX incontrano le esigenze di tutti

Scopri maggiori dettagli con la configurazione del tuo casellario postale condominiale.