CASELLARI POSTALI MILANO

CASELLARI POSTALI MILANO

15 Settembre 2015

Casellari postali a Milano, tipologie, forme e modelli in tutta Italia, anche nella capitale lombarda

Il contenitore per la posta con l'andare degli anni e l'aumento della richiesta da parte del pubblico ha assunto sempre più forme e tipologie diverse. Anche se in passato non era neanche presente, ora è diventato un elemento indispensabile in ogni comprensorio abitativo, unità immobiliare composita, condominio, eccetera.

A Milano le cassette postali possono essere costruite nei più svariati materiali a seconda della posizione, del tipo di condominio o dello spazio a disposizione. Possiamo trovare contenitori per la posta costruiti in legno, di solito con vetrinette che consentono di vedere la posta all'interno, oppure in metallo, di solito alluminio, o ancora in plastica.

Cassette postali in legno

La cassetta postale in legno di solito viene installata, nella sua variante a casellario composito, in palazzi antichi o di pregio. Solitamente il modello più impiegato è a cassetto esterno, quindi non da incasso, anche se può succedere di vedere nicchie nel muro chiuse con sportelli di legno.

Il cassetto di legno viene poi coperto con una cornice di legno che inquadra un vetro, il quale permette l'ispezione visiva della corrispondenza all'interno. Solitamente la forma è a rettangolo in modo che ci sia spazio per il nome del titolare, ma può essere anche quadrato. La finitura è di solito perfezionata con impregnanti di vari colori e poliestere come verniciatura esterna.

Una tipologia simile che si trova anche a Milano, è il casellario postale costituito da un vero e proprio cassettino inserito dentro un robusto telaio anche esso in legno. Il tutto assume un aspetto molto rustico ed informale, ed in effetti è una soluzione piuttosto inusuale.

Una variante che si allontana un po' dal classico contenitore per la corrispondenza in legno è la cassetta in alluminio tinta legno, che unisce la bellezza estetica del legno naturale con la leggerezza, praticità e stabilità dell'alluminio. Questo materiale metallico è in effetti il più diffuso attualmente per la costruzione di contenitori a casellario per la posta.

Esistono infinite varietà di forme colori e misure delle cassette per la posta in alluminio, esiste un modello che si chiama cassetta postale Milano, ed esistono altri modelli sempre improntati alla leggerezza e alla robustezza.

Il casellario postale in alluminio può avere la veletta copri foro come non averla, può avere la lamina anti intrusione come no, o può avere delle finestrelle in policarbonato per la ispezione del contenuto. Il casellario postale a Milano in alluminio, come ovunque, è di norma costituito di vari elementi montati assieme per soddisfare alle esigenze di ritiro della corrispondenza di molte persone.

Esistono anche modelli non in alluminio ma di plastica, che di solito vengono utilizzati in esterno. I materiali plastici in generale hanno ottime proprietà contro la condensa, e quindi quando la soluzione di installazione è all'esterno, il contenuto non subisce danni a causa dell'umidità. Una apposita verniciatura protettiva consente anche al contenitore postale in plastica resistere all'azione del sole e delle intemperie.

Altre news...