MUSEO DELLA POSTAZA

MUSEO DELLA POSTAZA

Spedire lettere scritte a mano e restare in attesa di riceverle, osservando con curiosità i francobolli e lo stile di grafia del mittente, continua ad avere un certo fascino, soprattutto oggi nell'epoca delle mail e dei social network durante la quale questa abitudine si sta lentamente perdendo. Per appassionati e nostalgici dell'argomento, però, sarà utile sapere che a Parigi è possibile visitare il museo della posta, in lingua originale “Musée de La poste, dedicato al patrimonio postale e filatelico delle Poste francesi.

museo della postariginariamente aperto nel 1946 tra i corridoi dell'Hôtel de Choiseul-Praslin, villa del XVIII secolo situata nel 6° arrondissement di della città, il museo è stato poi trasferito in un altro edificio, più grande del precedente, al centro del quartiere di Montparnasse (34 Boulevard de Vaugirard, 75015, Parigi).

Il museo della posta è costituito da cinque piani suddivisi in 15 sale (tra cui anche una biblioteca ed un auditorium da 160 posti), presso le quali il pubblico ha accesso in orario diurno dal lunedì al sabato. Visitandolo è possibile osservare una collezione molto varia, contenente cassette delle lettere antiche, modelli di scala, timbri postali e tutto ciò che ha fatto parte dell'affascinante storia della corrispondenza epistolare. Sono esposti anche rari francobolli da collezione e le numerose uniformi indossate dai postini, dalle prime alle più recenti.

Altre news...